Tour Messina

Messina è una città ricca di storia, che nonostante le ripetute distruzioni subite nel corso dei secoli conserva ancora numerose testimonianze del passato, monumenti e musei che vale la pena di vedere. Le nostre proposte per la visita della città sono diverse in relazione ai tempi di visita previsti.

insieme

Messina short visit: durata 2 h circa.
La visita inizia da piazza Duomo, cuore pulsante del centro storico della città, dove si apprezzerà l’eleganza della fontana di Orione e l’imponente Campanile con l’orologio astronomico più grande e complesso al mondo; visiteremo il Duomo con il suo Tesoro (opzionale) dove ammireremo con stupore gli ori e argenti realizzati da orafi e argentieri messinesi per la loro Cattedrale e soprattutto la meravigliosa Manta d’Oro della Madonna della Lettera, una copertura in oro tempestata di gioielli e gemme preziose ancora usata per coprire il quadro della Madonna che si trova sull’altare maggiore nel giorno della festa patronale. Dopo un’accurata visita della chiesa, a piedi raggiungeremo la statua di Don Giovanni d’Austria, ammiraglio condottiero della battaglia di Lepanto, e la Chiesa SS. Annunziata dei Catalani, un vero gioiello di arte arabo normanna. Dopo aver percorso la via Cardines, faremo una breve sosta per apprezzare il largo delle Due Fontane. Rientro a piazza Duomo. Qualora l’itinerario venga svolto di mattina assisteremo alle ore 12.00 al funzionamento del meccanismo dell’orologio del Campanile.

Messina Half Day (mezza giornata): durata 4 h circa.
cristo-re-notteAppuntamento a piazza duomo, per esplorare la città e i suoi monumenti principali: Duomo, fontana di Orione, statua di Don Giovanni d’Austria, Chiesa SS. Annunziata dei Catalani, largo delle Due Fontane; giro panoramico in bus della città, vedremo i principali palazzi di città quali il Tribunale, l’Università, passeremo vicino all’orto botanico, la chiesa di San Camillo e raggiungeremo prima il Santuario di Montalto, luogo legato a molti miracoli mariani e il Sacrario di Cristo Re con il belvedere panoramico. Durante la visita del Duomo è possibile visitare il Tesoro del Duomo e il Campanile (opzionale). Qualora l’itinerario venga svolto di mattina assisteremo alle ore 12.00 al funzionamento del meccanismo dell’orologio del Campanile.

Messina Full Day (intera giornata): durata 7 h circa.
Appuntamento a piazza duomo, per esplorare la città e i suoi monumenti principali: Duomo, fontana di Orione, statua di Don Giovanni d’Austria, Chiesa SS. Annunziata dei Catalani, largo delle Due Fontane; giro panoramico della città in bus per raggiungere il Santuario di Montalto e il Sacrario di Cristo Re con il belvedere panoramico. Alle ore 12.00 assisteremo al funzionamento del meccanismo dell’orologio del Campanile. Nel pomeriggio ci sposteremo nella zona nord della città, per visitare il Museo Regionale (opzionale) con i capolavori di Antonello da Messina e Caravaggio e continueremo in bus verso la punta nord della Sicilia, dove si trova il punto più vicino tra la costa calabra e sicula. Percorreremo la riviera nord, con i suoi villaggi di pescatori e giungeremo ai laghi di Ganzirri e la riserva naturale di Capo Peloro, istituita nel 2001, dove ancora oggi si coltivano le cozze e vongole. Durante la visita del Duomo è possibile visitare il Tesoro del Duomo e il Campanile (opzionale).

MESSINA ITINERARIO RELIGIOSO
Half Day: Appuntamento a piazza Duomo da dove si visiterà la Cattedrale, il Tesoro del Duomo, dove si conserva il reliquiario del Capello della Madonna della Lettera che si porta ancora in processione il 3 giugno, festa della patrona, ammireremo inoltre la meravigliosa Manta d’Oro della Madonna della Lettera, una copertura in oro tempestata di gioielli e gemme preziose ancora usata per coprire il quadro della Madonna che si trova sull’altare maggiore il giorno della festa. Tra gli altri arredi sacri vedremo anche gli ori votivi donati alla Madonna delle Grazie e il calice donato da Papa Giovanni Paolo II a Messina. Dopo un’accurata visita della chiesa, a piedi raggiungeremo il Monastero di Montevergine dove si conserva il corpo incorrotto di Santa Eustochia, santa messinese del XV secolo. Proseguiremo in bus per raggiungere il Santuario di Montalto, luogo di apparizioni miracolose e di devozione mariana.

Full Day
: Appuntamento a piazza Duomo da dove si visiterà la Cattedrale, il Tesoro del Duomo, dove si conserva il reliquiario del Capello della Madonna della Lettera che si porta ancora in processione il 3 giugno, festa della patrona, ammireremo inoltre la meravigliosa Manta d’Oro della Madonna della Lettera, una copertura in oro tempestata di gioielli e gemme preziose ancora usata per coprire il quadro della Madonna che si trova sull’altare maggiore il giorno della festa. Tra gli altri arredi sacri vedremo anche gli ori votivi donati alla Madonna delle Grazie e il calice donato da Papa Giovanni Paolo II a Messina. Dopo un’accurata visita della chiesa, a piedi raggiungeremo il Monastero di Montevergine dove si conserva il corpo incorrotto di Santa Eustochia, santa messinese del XV secolo. Proseguiremo in bus per raggiungere il Santuario di Montalto, luogo di apparizioni miracolose e di devozione mariana. Nel pomeriggio visiteremo il Santuario di Sant’Antonio, dove si conservano le reliquie di Sant’Annibale Maria di Francia.